Il difensore del Genoa Cristian Ansaldi ha incontrato i bambini partecipanti alla Genoa Values Cup, torneo di calcio studentesco che si sta svolgendo presso la Fiera Primavera a Genova. Il terzino rossoblu si è successivamente intrattenuto con i membri della stampa presente: “Mi sento meglio e penso che per la prossima partita posso tornare. Sono qui per dare il mio apporto alla squadra. I miei compagni hanno giocato bene e ora sono a disposizione del mister”.

Adesso si va a far visita al Sassuolo.
“Il Sassuolo è una squadra tosta”.

Futuro sempre rossoblu?
“Non so, adesso penso al Genoa e non so cosa succederà dopo”.

Ti trovi meglio in difesa o a centrocampo?
“A me riesce meglio attaccare, ma io gioco dove il mister ha bisogno”.

Come stanno i tuoi compagni infortunati?
“Bene, penso che Pavoletti possa giocare ora col Sassuolo mentre Burdisso non so, penso sia pronto per il Carpi”.

Com’è mister Gasperini?
“E’ un mister troppo forte. Me ne ha sempre parlato Criscito”.

Nuovi obiettivi?
“Adesso la squadra penso che stia meglio e stia giocando meglio. Ora penso che possiamo stare nelle prime otto in classifica”.

Il derby si avvicina.
“Sappiamo l’importanza del derby, ora il Genoa ha bisogno di vincerlo”.