© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Da sempre particolarmente florida in tema di mercato, l’asse tra Italia ed Inghilterra minaccia di ritornare attuale e battuta anche in vista della prossima estate. Sono tanti i profili presi in considerazione dalla stampa di oltremanica in vista della prossima sessione dei trasferimenti, al punto da coinvolgere club di serie A e di Premier League in entrambe le direzioni. Dapprima la volontà di Ranieri (antecedente all’exploit dell’Olimpico) di concedere a Totti un’opportunità di prolungare la propria leggendaria carriera usufruendo della magia della favola Leicester, passando poi per il corteggiamento sempre molto attuale dell’Arsenal di Arsene Wenger nei confronti di Marcelo Brozovic. La sconfitta dell’Inter subita contro il Genoa, del resto, oltre ad allontanare in maniera irrimediabile i nerazzurri dalla lotta al terzo posto, apre decisamente le prospettive del possibile addio di un big o presunto tale al termine del campionato in corso. Il rendimento del croato suggerirebbe a Mancini di fare altre scelte in questo senso, tuttavia, come ben sappiamo, le vie della sterlina sono spesso infinite. in chiusura attenzione anche alla possibilità che sia un club italiano ad usufruire di una situazione di difficoltà da parte di un club inglese. Qualora a Benitez non dovesse riuscire il miracolo di salvare il Newcastle, il Milan è segnalato come molto attivo sulla pista che porterebbe al centrocampista Moussa Sissoko. In caso di retrocessione dei Magpies, il prezzo del suo cartellino potrebbe scendere sensibilmente rispetto alle pretese avanzate a gennaio.