© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

È il basco Jon Errasti a presentarsi in sala stampa al termine della sfida vinta contro il Novara, ennesima prova maiuscola offerta dal numero 15 aquilotto, che anche contro i piemontesi ha eretto una vera e propria diga sulla mediana, mettendo in seria difficoltà gli avversari: “Cerco di fare sempre del mio meglio, ma è tutta la squadra ad aver giocato bene oggi, dimostrando compattezza, fiducia nei propri mezzi, unità d’intenti e voglia di vincere, un mix che in questo 2016 ci sta aiutando a cogliere ottimi risultati; nella prima frazione di gioco abbiamo fatto davvero un ottimo lavoro, attaccando sin dalle prime battute il Novara e creando numerose occasioni, mentre nella ripresa siamo stati bravi a soffrire, mettendo in mostra grande maturità – riporta il sito ufficiale dello Spezia -. Oggi siamo stati bravi a trovare il gol subito, così come già in altre occasioni, e dopo non siamo riusciti a concretizzare le numerose occasioni avute, ma l’importante è comunque aver colto tre punti contro una squadra forte come il Novara, formazione che può vantare la miglior difesa del torneo; la fiducia in noi stessi cresce anche grazie a risultati come quello di oggi e siamo convinti che continuando su questa strada riusciremo a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”, ha concluso.