© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il rendimento di Dzeko, oltre al caso Totti, è uno degli argomenti di discussione nell’ambiente giallorosso. Questo il pensiero di Luciano Spalletti sull’attaccante bosniaco: “Dzeko è Dzeko, da ora in poi dipende da lui. Spero che mi faccia vedere che è il giocatore che tutti conoscono. Se non me lo farà vedere, lo utilizzerò come meglio credo. Dipende tutto da lui, lo guarderò senza sentimento. Se mi farà vedere le sue qualità lo utilizzerò, altrimenti no. Io lo aspetto ma ripeto: non c’è più tempo, Dzeko ci faccia vedere di essere Dzeko”.