© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A margine del “Premio Prisco 2016” il tecnico Eusebio Di Francesco, tecnico del Sassuolo, ha rilasciato alcune dichiarazioni a PescaraSport24: “Il Premio Prisco? Mi fa enormemente piacere, ha un sapore particolare. Il futuro? Ho una bella panchina a Sassuolo, ho un contratto che voglio rispettare e che magari vorrei anche prolungare perché c’è un progetto ambizioso. Più che alle società di blasone, penso a quei club che hanno un’idea da portare avanti. In questo senso il Sassuolo è fra le prime in Italia. Le voci? Fanno piacere ma concretamente il Sassuolo si è mosto nel modo giusto. Il rinnovo è probabile ma ancora non è certo. Il Pescara? Davanti hanno due giocatori interessanti che stanno facendo una grande stagione come Lapadula e Caprari. Mio figlio Federico a Lanciano? E’ bravo ad inserirsi in zona gol come me, ma è più tecnico e attaccante del sottoscritto”