© foto di Federico De Luca

Giovanni Carnevali, direttore generale del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Eravamo ottimisti sulla permanenza di Di Francesco, abbiamo lo stesso modo di pensare e di condividere le idee. Siamo felici di continuare il progetto iniziato tempo fa, eravamo ottimisti e infatti ha rinnovato. Per il momento non pensiamo al mercato, mancano tre partite, stiamo lavorando per dare il massimo e per superare il Milan. Facciamo il nostro lavoro nel modo migliore, speriamo di conquistare l’Europa League. Berardi? Se la Juventus ci punterà farà la cosa giusta ma i bianconeri non sono gli unici a seguirlo. Ci sono tante valutazioni da fare e le faremo. Gli italiani? Ci stiamo togliendo molte soddisfazioni, al di là del risultato sportivo. Tutti gli obiettivi che stiamo portando avanti li stiamo conquistando, siamo riusciti a fare più di 10 punti in più rispetto all’anno scorso, siamo soddisfatti, anche del settore giovanile, il nostro fiore all’occhiello. Il Leicester italiano? Loro stanno facendo molto di più, cercheremo di imitarli passo dopo passo”.