© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da Sky, il difensore Andrea Ranocchia – in prestito alla Sampdoria ma di proprietà dell’Inter – ha parlato del suo ritorno in nerazzurro al termine della stagione: “Alla Sampdoria mi trovo bene, all’Inter ho trovato poco spazio e ho preferito andar via. Ho tre anni di contratto con i nerazzurri e sono legato a quel club, ma molto dipenderà da cosa succederà a giugno. Ma per me non è importante pensare adesso a quello che succederà fra due mesi”, ha detto Ranocchia che prosegue. “Esonero di Mihajlovic? Dispiace, lo conosco bene, dispiace quando si cambia un allenatore. E’ stata una sorpresa, ma noi dobbiamo affrontare la prossima partita con la testa delle ultime, dobbiamo continuare la strada che abbiamo intrapreso”.