© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quello di Axel Witsel è un nome che, da settimane, circola in orbita Roma in vista del mercato estivo. Come appreso dalla redazione di Vocegiallorossa.it, quello del belga classe 1989 è un profilo su cui la società giallorossa si è informata. Il suo principale sponsor a Trigoria è Luciano Spalletti, che lo ha allenato allo Zenit San Pietroburgo e che lo rivorrebbe volentieri nella sua rosa. Apprezzamento che è reciproco: Witsel – il cui contratto con lo Zenit scadrà il 30 giugno 2017 – si trasferirebbe in Italia soltanto per lavorare ancora col tecnico di Certaldo, tant’è che ha rifiutato offerte da Juvents, Milan e Fiorentina, per motivi diversi. Con i bianconeri non sarebbe sicuro del posto, mentre i rossoneri e i viola non disputeranno la Champions League. Witsel – che guadagna attualmente 2,5 milioni di euro più 500mila di bonus – è appetito anche in Inghilterra, dove è stato cercato da Stoke City, Tottenham, Manchester City e Chelsea. Una pista, dunque, destinata a scaldarsi nelle prossime settimane, presumibilmente al termine del campionato.