© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Al termine della sfida pareggiata contro l’Atalanta, il centrocampista della Roma Radja Nainggolan ha commentato ai microfoni di Sky Sport: “Penso che oggi abbiamo sbagliato tanto come squadra. Ci siamo fatti recuperare due gol e siamo andati pure sotto poi abbiamo continuato a spingere. Potevamo vincere come potevamo perdere. Ci è mancata la cattiveria davanti alla porta anche se penso che il pareggio ci sta sia stretto che bene per come si è messo il risultato”.

Come mai queste difficoltà nella gestione della partita?
“Oggi abbiamo cercato di fare la partita. Sul 2-0 ci siamo rilassati un po’, ma penso che al di là di questo abbiamo continuato a giocare. Alla fine andando sotto 3-2, siamo soddisfatti di aver preso un punto. Allunghiamo di un punto sull’Inter e guadagniamo un punto sul Napoli”.

Il gol di Totti?
“Sono contento che abbia fatto gol. Lo ha cercato e sono felice perchè i piedi ci sono e si vede che ha ancora voglia. Ha fatto un gol importante, Totti vuole dimostrare e noi insieme a lui”.