© foto di Valeria Bittarelli

Nuovo ruolo nella Roma per Bruno Conti, dirigente giallorosso che ha sottoscritto in settimana un accordo fino a giugno 2019 ed è diventato il coordinatore tecnico delle attività di identificazione e sviluppo di giovani calciatori. Ai microfoni di Roma TV, queste le sue parole: “Ho accettato il nuovo incarico con entusiamo perché nella Roma spero di morirci.I dirigenti vogliono creare delle società satelliti all’estero. sarà un lavoro importante, ci metterò passione e professionalità”.