© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nelle ultime 24 ore sta rimbalzando dall’Egitto l’indiscrezione secondo cui si starebbe incrinando il rapporto tra Mohamed Salah e la Roma, in seguito all’evolversi delle tensioni diplomatiche tra Italia ed Egitto per il caso Regeni. Addirittura alcuni media hanno riportato la possibilità che il calciatore possa rifiutarsi di scendere in campo contro il Napoli, se verranno esposti alcuni striscioni sulla questione Regeni. Il suo entourage ha fin da subito definito la vicenda come spazzatura (“garbage”) e il suo agente, Ramy Abbas, ha pubblicato sul suo profilo Instagram le seguenti parole: “M. Salah is very happy in Rome, and at AS Roma. Reports of him intending to breach his contract are completely untrue” (“Salah è molto felice a Roma e nella Roma. Le voci inerenti alla sua volontà di rompere il contratto sono assolutamente false”).