© foto di www.imagephotoagency.it

Un grido di gioia strozzato. I tifosi del Napoli non potranno godersi la gioia dei propri beniamini poiché la società ha deciso di protrarre il silenzio stampa. Anche dopo la vittoria per 6-0 contro il Bologna, bocche cucite in casa azzurra. Nè Gabbiadini, nè Mertens, nè Sarri, prenderanno dunque la parola ed il silenzio stampa si protrarrà presumibilmente fino a dopo la gara contro la Roma. Fino a prova, ed a dichiarazione, contraria…