© foto di Federico De Luca

Intervistato da Radio CRC, l’agente di Allan ha parlato della stagione del proprio assistito. ” “Il Napoli ha un calendario favorevole, i 9 punti sono alla portata. La Juventus ha una rosa più ampia e alla lunga si fa sentire, poi la società è brava a gestire ogni situazione. Allan stanco? Non lo so, non ho visto la partita contro la Roma, ma quest’anno ha fatto molto bene e se avesse avuto un calo fisico, sarebbe normale viste le tante partite. Totti ieri ha cambiato la partita con due passaggi straordinari, il calcio non è tennis. Il Napoli è una bella squadra ed è un piacere vederla giocare, ma per crescere bisogna imparare dalle sconfitte. Ben venga il bel gioco, ma è necessario capire come fare per vincere”.