© foto di Stefano Porta/PhotoViews

Nuova cordata per l’acquisizione del Milan. Con la trattativa con Mr Bee quasi definitivamente arenata, il club rossonero sta valutando nuove soluzioni. Il Sole 24 ore svela che l’italo-americano Salvatore Galatioto, ex banchiere di Lehman Brothers, è il regista della cordata asiatica che punta a rilevare la proprietà del Milan.
La Galatioto Sports Partners starebbe discutendo con la Fininvest e con Berlusconi. L’offerta sul piatto – si legge – è di circa 650 milioni, una cifra nettamente inferiore al miliardo che si era ipotizzato col thailandese Mr Bee.