Massimo Moratti ©Getty Images

L’ex numero uno dell’Inter – che ha lavorato con il serbo – ha detto la sua dopo l’esonero

MILAN MIHAJLOVIC BROCCHI MORATTI / TEHERAN (Iran) – Le parole che arrivano dall'Iran pronunciate da Massimo Moratti in merito all'esonero di Sinisa Mihajlovic dal Milan sono di consolazione per il serbo. Come riporta 'sportmediaset.it', l'ex numero uno dell'Inter ha affermato: "Mi spiace per l'esonero di Mihajlovic perché è una persona serissima, ma si sa che gli allenatori hanno una vita dura".

O.P