© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

JUVE AL LAVORO, LEMINA SI CUADRADO NO. ROMA, PJANIC E RUDIGER PIACCIONO ALLE BIG D’EUROPA. INTER, SU PERISIC C’E’ IL LIVERPOOL. NAPOLI SU KUMS, FIORENTINA IBERICA
La Juventus pensa a potenziarsi in vista della prossima stagione. Si comincia con i giocatori già in rosa: Mario Lemina si avvia ad essere riscattato dalla Juventus. Per i nuovi arrivi la prossima settimana può essere decisiva per Benatia, in alternativa spunta anche Vermaelen sul quale però ci sono anche club spagnoli. Per il centrocampo piace André Gomes del Benfica, sul quale ci sono anche il Manchester United. Certo ormai l’addio di Cuadrado, tonerà al Chelsea.

La Roma rischia seriamente di cedere un gioiello di centrocampo: Pjanic piace al Bayern. Occhio anche alla difesa, Rudiger piace al Chelsea. Davanti è da valutare il futuro di Dzeko: nel caso il bosniaco partisse ci sarebbe Batshuayi come possibile sostituto.

Capitolo Inter: il Liverpool è pronto a spendere 30 milioni per Perisic, Santon potrebbe tornare in Inghilterra con il Watford pronto a tornare alla carica.

Roque Mesa, centrocampista del Las Palmas, finisce nei radar della Fiorentina; il belga Kums del Gent in quelli del Napoli. A proposito di partenopei, non arriverà Klaassen: l’olandese ha dichiarato che non vestirà la maglia azzurra.

IL BARCELLONA SI GUARDA INTORNO. KROOS VERSO LA PREMIER LEAGUE. CITY SU KANTE, VALENCIA VUOLE RINFORZARE L’ATTACCO

Il Barcellona monitora con attenzione il mercato internazionale: in caso di partenza di Ter Stegen piace Leno del Bayer Leverkusen. Per rinforzare un attacco già atomico si pensa a Lacazette, ormai ai titoli di coda al Lione. Verso l’uscita Bartra.

In uscita dal Real Madrid, Toni Kroos potrebbe trovare sistemazione in Premir League: il Manchester United è un’opzione. Il City invece insegue Kanté, protagonista in questa stagione al Leicester. Sempre restanto in Inghilterra, da registrare i ritorni al Chelsea di Hector e Piazon.

Borja Baston, bomber dell’Eibar, potrebbe indossare la maglia del Valencia la prossima stagione.