Mercato no stop -  Indiscrezioni, trattative e retroscena del 16 aprile

JUVE: RUMORS SU ALLEGRI E DE SCIGLIO, PRESSING SU ISCO. CUADRADO VUOLE RESTARE. MILAN: 15 MLN PER CEDERE NIANG. INTER: AUSILIO BLINDA MANCINI E ICARDI. JOVETIC SI BLINDA. LAZIO: LO UNITED SU BIGLIA. NAPOLI: CONTATTI CON L’AGENTE DI PAREJO – La Juventus vuole blindare Allegri, ma Tuttosport scrive che il mister piace a tanti top club. Serve il rinnovo per mettere a tacere le numerose voci. La Vecchia Signora continua nel suo pressing per De Sciglio, difensore di proprietà del Milan. I bianconeri stanno avendo contatti con la società rossonera per il cartellino del calciatore, valutato come possibile erede di Caceres. Lemina è più lontano dalla Juventus: come riferisce Tuttosport, i bianconeri potranno riscattare il centrocampista francese entro due settimane, altrimenti ritornerà all’Olympique Marsiglia. La Juventus è in pressing su Isco, trequartista di proprietà del Real Madrid, mentre la società torinese resta in pole per Lapadula e Caprari del Pescara. Cuadrado piace all’Atletico Madrid, ma il calciatore di proprietà del Chelsea – secondo Marca – potrebbe tornare a Londra, anche se la stampa inglese scrive che l’ex Fiorentina vuole restare a Torino. Secondo quanto riportato dal portale Os Donos da Bola ai bianconeri piace molto Gabriel Jesus, giovanissimo attaccante classe ’97 in forza al Palmeiras. La valutazione del club è alta, circa 25 milioni, ma il sodalizio brasiliano da un’eventuale cessione incasserebbe solo il 30% della cifra. Il restante 70% andrebbe nelle tasche degli agenti del ragazzo.

Il Milan ha fissato il prezzo per Niang, centravanti che nelle ultime settimane è rimasto fuori a causa di un infortunio. Per quindici milioni il francese potrebbe lasciare il Milan: piace al Leicester City di Ranieri. Il Wanda Group, stamane emerso come uno dei membri della cordata cinese interessata all’acquisto del sodalizio rossonero, ha diramato un comunicato di smentita alle notizie di stampa apparse sui media italiani: “In relazione all’articolo apparso quest’oggi sul quotidiano italiano ‘La Repubblica’ titolato ‘Milan, un altro rosso record. Ora spunta il colosso Wanda’, Wanda Group vuole chiarire che la compagnia non ha in atto nessun coinvolgimento in negoziazioni, interessi o piani nell’acquisizione di azioni dell’A.C. Milan”.

In casa Roma si registrano le sirene inglesi per Sadiq, giovanissimo attaccante che ha già debuttato – con tanto di gol – nel massimo campionato italiano. Secondo quanto riportato dal Daily Star, il Liverpool, il Tottenham e l’Arsenal sarebbero pronte a darsi battaglia per la punta.

L’Inter potrebbe non riscattare Ljajic dalla Roma, col serbo ex Fiorentina nel mirino del West Ham. Intanto il ds Ausilio ha dichiarato a Premium Sport: “Mancini e Icardi saranno parte importante del futuro dell’Inter dei prossimi anni”. Lo stesso attaccante, dopo la rete al Napoli, ha dichiarato: “Io resto qua sicuramente, poi di offerte ne parlerà la società, io sono venuto qui per vincere e voglio restare qui”. Stesso discorso per Jovetic, che ha rivelato la sua voglia di restare nerazzurro.

Appunti sparsi. La stampa inglese scrive che il Manchester United torna alla carica per Biglia: 25 milioni di euro alla Lazio per superare la concorrenza di Milan e Inter. In Spagna confermano l’interesse del Napoli per Parejo: i dirigenti azzurri avrebbero già avuto contatti con l’agente del centrocampista del Valencia.

CITY: ACCORDO PER GUNDOGAN. PSG: OCCHI SU DIARRA, MARQUINHOS PIACE IN PREMIER. VALENCIA: BARTRA E DEMICHELIS PER LA DIFESA. LEICESTER: GIUSEPPE ROSSI CHIAMA RANIERI – Il Manchester City avrebbe l’accordo per acquistare Gundogan, il Paris Saint-Germain continua a inseguire Lassana Diarra mentre Marquinhos è nel mirino di Chelsea e Manchester United. Il sodalizio francese vuole puntare su Griezmann o su Reus se parte Ibrahimovic, il Barcellona ha iniziato a trattare con il Rennes per Dembélé, il Valencia insegue Bartra mentre l’Atletico Madrid ha pronto un triennale per Ben Arfa. Lo Schalke 04 ha tesserato il portiere Wright, il Chelsea punta Gimenez mentre l’argentino Conti è un obiettivo per la difesa dello Sporting Lisbona. Giuseppe Rossi chiama Ranieri. L’attaccante adesso al Levante ha parlato del mister che allena il Leicester: “Ranieri? Nei quattro mesi che abbiamo vissuto insieme a Parma sono stato molto bene. Ma per il momento non c’è nulla, penso soltanto al presente e a salvare il Levante”, ha spiegato a Radio Deejay. Bruno Alves può tornare al Porto, mentre Demichelis può approdare al Valencia. I taronges, però, si preparano a salutare Abdennour.