© foto di Federico Gaetano

Il tecnico del Livorno Ezio Gelain ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Salernitana: “Rispetto alla precedente gara, malgrado la vittoria, la classifica per noi è cambiata poco. E’ cambiato qualcosa in noi stessi: siamo più convinti dei nostri mezzi, motivati ed abbiamo dimostrato che ci siamo sia fisicamente che mentalmente”. Il tecnico amaranto parla poi dei giocatori: “Da qui alla fine tutti saranno fondamentali ed in ogni momento potranno essere chiamati in causa dovendo farsi trovare pronti. La nostra ricerca deve essere sempre quella dei tre punti, dovremo sempre crederci andando a fare la partita. Andare a giocare con la mentalità giusta e con coraggio. Dobbiamo guardare solo a noi stessi senza pensare ai risultati degli altri. A Salerno dovremo essere bravi a crearci gli spazi ed andare ad attaccarli. Ancora davanti abbiamo troppa frenesia, con il lavoro costante stiamo ritrovando la serenità giusta per fare certe giocate. Mi aspetto che la squadra possa fare ancora meglio dell’ultima con il Latina, abbiamo la personalità e le caratteristiche per farlo”.