© foto di Federico Gaetano

Il neo tecnico del Livorno Ezio Gelain ha parlato in conferenza stampa presentandosi ai tifosi alla vigilia della sfida contro il Trapani: “Siamo in una situazione difficile, conosco quasi tutti i giocatori e farò di tutto per guidarli alla salvezza. La corsa è ancora aperta, la squadra viva e sia io sia i ragazzi ci crediamo. Penso di poter essere un po’ avvantaggiato perché conosco le caratteristiche di molti di loro e ho visto giocare la squadra diverse volte. Rispetto a quando venni con Perotti il gruppo mi sembra più reattivo e vivace. – continua Gelain come si legge sul sito del club – Abbiamo tanta voglia di tirarci fuori da questa situazione, serviranno gambe per correre e cuore per lottare su ogni pallone. Io contro Guatieri? Lo scorso anno presi il suo posto e domani lo troverò come avversario. A volte accadono questi casi strani”.