© foto di Federico De Luca

Franco Colomba, tecnico del Livorno ha parlato alla vigilia della gara di Novara. Ecco le parole riportate dal sito ufficiale labronico: “In questo momento la squadra sta giocando e l’ultima prestazione lo dimostra, è mancato solo il risultato. I ragazzi hanno voglia di fare bene, ora spetta a noi fare punti. Dobbiamo cercare di essere più concreti davanti e sbagliare meno dietro. A Novara dovremo cercare la vittoria cercando di fare il massimo, ma con criterio. Il Novara è una squadra da non sottovalutare, giocano in casa e sul campo sintetico più veloce del solito. Loro sono forti in ogni reparto, ci vorrà una nostra gara perfetta avendo maggiore praticità. Le prossime tre gare in una settimana saranno quasi decisive. Intanto pensiamo al primo avversario. Morosini? L’ho conosciuto quando era a Bologna, era un ragazzo speciale, straordinario. Il ricordo dei livornesi ieri in Duomo è stato molto bello, hanno dimostrato di aver capito in pieno chi fosse questo giovane bersagliato dalla malasorte”.