14.35 Anche Bruno Petkovic, croato del Trapani in prestito dal Catania, ha parlato del suo futuro, in particolare del riscatto che potrebbe essere una formalità: “Spero di sì, secondo me succederà perché si parla di un prezzo non troppo alto. Se continuo così spero di poter fare grandi cose a Trapani”.

14.26 Fra i protagonisti dello splendido campionato del Trapani, Igor Coronado ha parlato degli interessamenti da parte di squadre di Serie A, in particolare del Chievo: “Fa piacere, ma sto pensando a finire l’anno col Trapani: sarebbe importante rimanere qui anche il prossimo anno. Sono qui ancora in prestito e spero di rimanere. Certo, sono contento che squadre di Serie A mi seguano, ma come detto penso a finire questa stagione nel migliore dei modi”.

13.56 Il ds dell’Aquila Alessandro Battisti ha parlato del momento del club abruzzese, alla luce della pesante squalifica subita nella stagione in corso: “Grandi punti interrogativi ci hanno sempre accompagnato, comunque i giocatori stanno dando il meglio di loro stessi e sono certo che giocheremo in maniera migliore le ultime cinque partite. Se la penalizzazione ha influito sul rendimento dell’Aquila? Da quando è uscita la sentenza non abbiamo più vinto”.

12.50 L’ex dirigente dell’Inter, Ernesto Paolillo, ha parlato dell’Inter e del financial fair play. “Non c’è nulla da fare, in caso di mancata Champions bisognerebbe ricominciare il progetto da capo. Almeno un big verrà ceduto, e parlo di calciatori dai 30 milioni di euro in su. Per ora il progetto Thohir non mi ha soddisfatto né per i risultati né per bilancio”.

12.16 Parla anche l’agente Pastorello, mediatore nella trattativa per il rinnovo di Yuto Nagatomo. “Io ho lavorato per l’Inter nel caso specifico, avendo buoni uffici con Roberto – procuratore del calciatore – avendolo portato insieme in Italia. Oramai ci siamo, l’annuncio verrà dato fra poco. Poteva finire in Bundesliga, per più soldi. Si parla di un contratto pluriennale. A gennaio poteva andare allo United, all’ultimo giorno di mercato”.

11.55 C’è pure Gigi Simoni, presidente della Cremonese nonché ex allenatore dell’Inter, sulle frequenze di TMW Radio. “Simeone era già un allenatore in campo, era preparato, sapeva indirizzare i compagni. Ora fa il tecnico fuori, è perfetto per questo ruolo. Mi piacerebbe se tornasse all’Inter, sarei contentissimo, sarebbe un miglioramento sia per lui che per il calcio italiano”.

11.15 Primo ospite di oggi è Pierpaolo Marino, ex dirigente di Napoli e Atalanta. “Higuain poteva risparmiarsi quella scenata, in un momento così delicato. Una giornata di squalifica è dovuta alla doppia ammonizione, le altre tre per il resto. Probabilmente verranno ridotte a due in appello, non è il primo né l’ultimo ad avere subito una punizione del genere”.

10.25 La Juventus potrebbe mettere le mani su Javier Pastore, ennesima occasione da sfruttare per Marotta.

10.00 E’ partita TMW Radio! Quarto giorno per la nostra radio, usufruibile tramite il nostro sito e tutte le nostre APP. La seguiremo anche in diretta sul nostro portale.