© foto di Daniele Buffa/Image Sport

I bianconeri a caccia di punti salvezza importantissimi, i clivensi alla ricerca di un ulteriore passettino in avanti in classifica, che renderebbe memorabile un campionato già comunque molto positivo. Ecco i motivi di interesse della sfida del Friuli di domenica:

Udinese: fuori Di Natale vittima di un guaio muscolare, per l’Udinese gli unici dubbi sono in difesa in vista della visita del Chievo Verona. A centrocampo, il rientro di Bruno Fernandez chiude infatti i giochi, mentre dietro il posto di Wague è messo in dubbio dalla crescita di Heurtaux. Davanti sarà ancora Thereau-Zapata la coppia incaricata di fare male.

Probabili formazioni (4-3-3): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Kuzmanovic, Bruno Fernandes, Armero; Thereau, Zapata.

Chievo Verona: un solo dubbio nella mente di Maran, che non pare intenzionato a far girare la squadra neanche a salvezza abbondantemente ottenuta. Con Birsa trequartista, le punte dovrebbero essere Floro Flores e Meggiorini, anche se Inglese è in forte rimonta e potrebbe essere proprio lui ad affiancare l’ex Bologna.

Probabili formazioni (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Cesar, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Floro Flores (Inglese).