© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sassuolo ancora in corsa per l’Europa League, Sampdoria non ancora salva e alla ricerca degli ultimi punti. Entrambe in cerca di riscatto dopo il ko contro Fiorentina e Milan.

Sassuolo: non recupera nessuno degli infortunati (Antei, Gazzola, Terranova, Laribi e Missiroli). Di Francesco deve sciogliere i dubbi relativi Vrsaljko e Consigli. Possibile il lancio dal primo minuto del giovanissimo Adjapong. Pegolo in preallarme per la porta. Per il resto avanti col 4-3-3 con Biondini in ballottaggio con Pellegrini per una maglia da titolare a centrocampo.

Probabile formazione (4-3-3): Pegolo; Adjapong, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Magnanelli, Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. All. Di Francesco.

Sampdoria: possibile il rientro in difesa di Moisander dal primo minuto, dopo la panchina nella partita contro il Milan. Rientra dopo un turno di stop Ranocchia. Ballottaggio a centrocampo Krsticic-Fernando, mentre contro il Sassuolo Correa potrebbe avere la meglio su Alvarez a supporto di Quagliarella.

Probabile formazione (3-4-2-1): Viviano; Diakité, Ranocchia, Moisander; De Silvestri, Krsticic, Barreto, Dodò; Soriano, Correa; Quagliarella. All. Montella.