© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Interesse attorno alla Juventus, che ha appena perso Marchisio. Bianconeri che restano grandi favoriti contro una Lazio incerottata dietro, ma rivitalizzata dai due successi consecutivi sotto la gestione Inzaghi.

Juventus: Allegri in dubbio sul modulo, il consolidato 3-5-2 o il 4-3-3? Continuando con la difesa a 3 spazio a Rugani, Barzagli e Bonucci. Torna Lichtsteiner dal 1′ a riprendersi il suo posto sulla destra, mentre a sinistra Alex Sandro dovrebbere prendere il posto di Evra. In mediana Lemina è in vantaggio su Hernanes per raccogliere il testimone di Marchisio, mentre davanti Dybala e Manzukic sembra essere confermata coppia titolare.

Probabile formazione (3-5-2): Buffon; Rugani, Barzagli, Bonucci; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. All. Allegri.

Lazio: fuori Candreva, mentre Klose dovrebbe partire dalla panchina. Per il resto pochi altri dubbi per Simone Inzaghi, col solo ballottaggio Onazi-Milinkovic a centrocampo. Scelte obbligate in difesa a seguito dell’assenza di Bisevac, che si aggiunge alla già lunga lista di infortunati.

Probabile formazione (4-3-3): Marchetti; Patric, Hoedt, Gentiletti, Lulic; Parolo, Biglia, Onazi; Felipe Anderson, Djordjevic, Keita. All. Inzaghi.