© foto di Federico De Luca

Torino-Bologna non offre grandi spunti in chiave campionato, con le due squadre che si affronteranno domani all’Olimpico, al sicuro dalla zona retrocessione.

Torino: Ancora qualche dubbio di formazione per Giampiero Ventura che dovrà ancora fare a meno di Acquah e soprattutto di Ciro Immobile anche per la sfida con i rossoblu. 3-5-2 classico per l’allenatore ligure che schiererà il solito Padelli in porta, con il probabile rientro dal primo minuto di Maksimovic insieme a Glik e Moretti. A centrocampo Bruno Fernandes e Molinaro sono certi di un posto dal primo minuto insieme a Benassi e Vives, mentre Baselli, in ballottaggio con Obi, che scalpita per tornare titolare. In avanti scelte obbligate con Maxi Lopez che affiancherà il gallo Belotti.

Probabile formazione (3-5-2): Padelli, Moretti, Glik, Maksimovic; Bruno Peres, Benassi, Baselli, Vives, Molinaro; Maxi Lopez, Belotti.

Bologna: Donadoni a caccia di miracoli legati all’infermeria visto i tanti giocatori alle presi con acciacchi e infortuni. Il tecnico rossoblu cercherà di recuperare a pieno Donsah, Constant e Taider, mentre è certo di ritrovare Giaccherini dopo il turno di stop per squalifica. Probabile conferma di Zuniga, e dunque del centrocampo a 4, dopo la buona prova contro la Roma. Pronti a partire dal primo anche Rizzo e Brighi. Ricapitolando, davanti a Mirante agiranno Mbaye, Rossettini, Maietta e Masina. A centrocampo Zuniga, Brighi, Diawara e Rizzo. Mentre in avanti Giaccherini a sostegno di Floccari.

Probabile formazione: Mirante, Mbaye, Rossettini, Maietta, Masina; Zuniga, Brighi, Diawara, Rizzo; Giaccherini, Floccari.