Erick Thohir © Getty Images

Il presidente nerazzurro: “Sono qui per costruire il futuro, non per scappare”

INTER THOHIR PREMIER LEAGUE UDINESE/ MILANO – Erick Thohir, intervenuto ai cronisti presenti al 'Meazza' prima di Inter-Udinese, ha parlato così delle voci riguardanti il suo interesse nei confronti di un club di Premier League: "Voglio precisare che non voglio prendere nessuna società inglese, è lo stesso club in questione che lo ha smentito. Non so davvero cosa dire. Vendere la maggioranza dell'Inter? Non è vero, sono qui per costruire il futuro dei nerazzurri e non per scappare. Non voglio offendere nessuno, ma non so perché scrivano certe cose".

MORATTI – "Il mio rapporto con Moratti e tutti gli altri è ottimo, credo nel mio management, voglio costruire il futuro dell'Inter e non vendo la maggioranza".

PARTNER – "Se cerco un partner? Certo, non lo nego, ma il processo in corso richiede tempo e non posso dire che la trattativa sia conclusa fino a quando non c'è la firma, come succede con un giocatore. Questo sono io, non voglio cambiare il mio stile".