© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Quattro giornate alla fine del campionato e terzo posto ormai praticamente irraggiungibile. L’Inter di Roberto Mancini si appresta a scendere in campo a San Siro contro l’Udinese e ha come ultimo obiettivo della stagione quello relativo alla difesa del quarto posto, per scongiurare, a prescindere dalla finale di Coppa Italia, il preliminare di Europa League. Nella conferenza stampa di presentazione della sfida di domani il tecnico nerazzurro ha però parlato anche di mercato, in vista della prossima stagione, affermando che nella sua rosa dovranno essere inseriti giocatori già pronti per provare a colmare il gap con le squadre attualmente avanti in classifica. Lo stesso Mancini ha però di fatto confermato anche Stevan Jovetic, inserendolo all’interno del discorso relativo all’attacco nerazzurro che ha trovato molte difficoltà nel corso delle ultime settimane. “Farà più gol il prossimo anno”, questa la frase che fa capire come il tecnico di Jesi continui a puntare sul montenegrino, in prestito con obbligo di riscatto, che scatterà alla prima presenza nel 2016/2017, dal Manchester City.