© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Adem Ljajic sta bene all’Inter, ma è consapevole che molto difficilmente il club nerazzurro metterà sul piatto i 10-11 milioni necessari per il riscatto. Ne è consapevole anche la Roma: l’Inter ci aveva pensato un paio di mesi fa, non è ancora una decisione definitiva, ma la tendenza è questa. E in questo contesto si è inserito il West Ham: gli inglesi ci avevano già provato la scorsa estate, ora vorrebbero mettere questi soldi sul piatto, accontentando in tutto e per tutto il diretto interessato. I primi segnali sono arrivati, se Ljajic entra nell’ordine di idee di lasciare la serie A l’opzione Premier sarebbe da tenere seriamente in considerazione. Il tutto è collegato alla cessione di Payet, pezzo da novanta seguito da diversi top club e soprattutto dalla Premier che conta. Valutazione importante: se uscisse Payet, l’opzione Ljajic andrebbe messa in preventivo.