© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il futuro di Roberto Mancini sulla panchina dell’Inter è ancora tutto da scrivere. Il tecnico alla fine della stagione chiederà garanzie tecniche che il club potrebbe non potergli concedere senza il raggiungimento del terzo posto. Se Thohir non dovesse convincerlo con i progetti sul mercato, l’allenatore di Jesi potrebbe lasciare i nerazzurri. Le piste più calde al momento sono quelle che portano al ritorno in Premier, con l’Arsenal interessato a lui, oppure all’approdo in Russia, dove lo Zenit sarebbe pronto a muoversi per ingaggiarlo. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.



Fonte originale