CUTULOIl Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 26 aprile 2016, attraverso il comunicato n.101, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:
SQUALIFICA PER CINQUE GIORNATE a MARIGA (Latina): per avere, al 49° del secondo tempo, a giuoco fermo, stretto conparticolare vigoria la mano destra dell’ Arbitro causandogli un’escoriazione con fuoriuscita disangue e per avergli contestualmente rivolto epiteti insultanti.
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE: a CUTOLO (Virtus Entella): per avere, al 25° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito violentemente con una manata al volto un avversario.
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE a BESSA (Como): per avere, al 48° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA a:
ESPOSITO (Latina)
GAROFALO (Novara):
MAZZITELLI (Brescia)
ODJER (Salernitana)
VERRE (Pescara):
DE LUCA (Bari)
MAZZONI (Ternana):
PAGHERA (Avellino):
RIZZO (Perugia)
SALIFU (Brescia)
SCOGNAMIGLIO (Trapani)
SESTU (Virtus Entella)
ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATEa GAUTIERI Carmine (Latina): per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, con atteggiamento intimidatorio, rivolto al Direttore di gara epiteti insultanti.
SOCIETA
Ammenda di € 3.000,00: al VICENZA per avere omesso di impedire la presenza sulla panchina aggiuntiva di persona non tesserata, che contestava l’operato arbitrale.
Ammenda di € 1.500,00: alla VIRTUS LANCIANO a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa tre minuti.
Ammenda di € 1.000,00 : al LATINA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere omesso di impedire l’ingresso e la permanenza nel recinto di giuoco di due persone non inserite nella distinta di gara.