© foto di Federico Gaetano

Attraverso i canali ufficiali del Frosinone, Roberto Stellone ha commentato il 5-1 subito dal Chievo questa sera: “È stata una partita compromessa fin dai primi 3′. Gli errori sono stati molti sia nella scelta dei cartellini che nel fischiare determinati falli di gioco. Dispiace, avevamo sbloccato la partita e stavamo facendo bene poi è normale che se al quarto d’ora si resta in 10 la partita diventa in salita. Ai tifosi dico di stare tranquilli perché siamo feriti, siamo amareggiati ma domenica saremo pronti a fare bene e dimostreremo che siamo ancora vivi.”