© foto di Imago/Image Sport

La nostra Serie A non è particolarmente clemente con gli allenatori, anche se l’influenza del Palermo di Maurizio Zamparini in questa stagione è stata evidente. Fra i venti migliori campionati europei del 2015/16, solo in Romania si è cambiato con maggior frequenza ed è notevole la differenza rispetto a tornei come l’Austria o l’Olanda. Se limitiamo la statistica al numero di squadre che in questo campionato hanno operato almeno un cambio, l’Italia resta nelle prime posizioni, dietro soltanto a Grecia e Cipro.

Di seguito la classifica degli avvicendamenti per campionato:

SQUADRE CHE HANNO CAMBIATO ALLENATORE

10 – Cipro e Grecia
9 – Francia, Italia, Romania e Spagna
8 – Turchia
7 – Belgio, Israele, Polonia e Portogallo
6 – Inghilterra
5 – Germania, Repubblica Ceca e Russia
4 – Croazia, Olanda e Svizzera
3 – Austria
2 – Ucraina

NUMERO DI AVVICENDAMENTI IN PANCHINA

21 – Romania
17 – Italia
16 – Cipro e Turchia
12 – Grecia
11 – Polonia
10 – Francia, Israele, Spagna
9 – Belgio e Portogallo
8 – Inghilterra
7 – Germania e Svizzera
6 – Rep. Ceca
5 – Russia
4 – Croazia e Olanda
3 – Austria e Ucraina