Paulo Sousa ©Getty images

Il Presidente Onorario: “Il fuorigioco era piuttosto evidente”

NEWS FIORENTINA DELLA VALLE JUVENTUS / FIRENZE – Tanta amarezza per Andrea Della Valle, Presidente Onorario della Fiorentina, nel commentare la sconfitta interna contro la Juventus nel posticipo della 35a giornata. "Gli errori ci stanno, cosa bisogna dire? Il fuorigioco era piuttosto evidente, ma non si deve colpevolizzare troppo la terna arbitrale. L'importante è rimanere concentrati ed avere rivisto la Fiorentina di cui siamo tutti orgogliosi. – le sue parole – Paulo Sousa? Il discorso non è se e resta o no, noi dobbiamo prima andare in Europa. Questo adesso è il nostro obiettivo. Poi vediamo che tipo di Fiorentina si possa costruire. Fratture con il mister non ce ne sono state, stiamo portando avanti il progetto per cui abbiamo scelto Sousa la scorsa estate. Adesso dobbiamo tenere lontano il Milan visto che stasera non abbiamo fatto punti".