© foto di Federico Gaetano

Tomislav Erceg, agente di Nikola Kalinic, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno del momento della Fiorentina e del suo assistito, che nel 2016 ha realizzato appena un gol: “L’Empoli è una squadra che gioca bene a calcio, non sarà facile per i viola ma penso che la Fiorentina resti favorita. Ho parlato molto con Kalinic, ora sta bene: ha avuto la febbre per qualche giorno ma è al top. Quando non riesci a segnare devi dare una mano alla squadra. Ci sta che la Fiorentina possa avere un momento di appannamento, adesso l’obiettivo è quello di qualificarsi all’Europa League. Spero che Nikola riesca a segnare 4/5 gol da qui alla fine del campionato. Quando non arrivano i risultati, il morale va un po’ giù. Il futuro di Kalinic? Io posso solo dire che è grazie a Sousa che Nikola è in Italia, è sempre stato il suo sogno: la Serie A resta il campionato giusto per lui”.