ESCLUSIVA TMW - Vigiani: "Livorno, situazione pesante. E' mancata la pazienza"

Quando parla del Livorno Luca Vigiani è sinceramente dispiaciuto. La situazione degli amaranto è sempre più critica, ora sono al penultimo posto in classifica. Il ko di ieri contro la Salernitana ha messo ulteriormente in crisi la squadra di Gelain. Vigiani – che col Livorno conquistò la promozione in A – dice: “Peccato per questa situazione, da parte dei tifosi e dell’ambiente in generale c’è sempre stata la volontà di portare avati la causa amaranto. Ora – spiega a Tuttomercatoweb.com – è dura porre rimedi”.

Perchè a suo parere siamo arrivati a questi punti?
“E’ difficile giudicare dall’esterno. Si possono dire tante cose ma bisognerebbe essere all’interno. Comunque, probabilmente i tanti cambi di allenatore non hanno aiutato, anche se si cercava in quel momento di risolvere la situazione. La pazienza a volte ti premia e probabilmente non c’è stata”.

Di fronte a sconfitte come quella di ieri tutto diventa ancora più complicato…
“Lo scontro diretto è sempre importante e in questo caso conta molto l’aspetto psicologico. Se vinci tutto diventa più leggero. Così è più pesante, diventa dura gestire lo sconforto psicologico”.

Come fare dunque in vista delle ultime partite?
“Bisogna cambiare trend, dovrebbero succedere tante cose che finora non sono accadute. La speranza ad ogni modo non deve mancare così come la volontà di premere a mille sull’acceleratore”.