Per parlare della stagione del Cagliari, la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato in esclusiva l’ex difensore e allenatore dei sardi Vittorio Pusceddu: “Non mi aspettavo questa ultima battuta d’arresto anche se la partita non era facile. Lo Spezia è una squadra molto in forma, ma non credo che la sconfitta fosse preventivabile”.

Cosa sta succedento alla squadra di Rastelli?
“Quando si arriva a un certo punto del campionato è normale che subentri un po’ di stanchezza e un po’ di rilassamento mentale. Non penso che il Cagliari e il Crotone abbiano problemi in chiave promozione. Non riusciranno a correre nel girone d’andata ma hanno giocatori che possono risolvere le partite in ogni momento. Per i paly off mi aspetto una bella gara tra Spezia, Novara, Bari e Cesena. Anche Pescara, Trapani ed Entella potrebbero inserirsi”.

La partita di domani?
“L’Ascoli ha vinto fuori casa e giocheranno per vincere anche in questo caso. Il Cagliari potrebbe anche accontentarsi del pareggio visto che l’Ascoli sta molto bene anche a livello fisico. Peccato per Melchiorri che stava facendo un buon campionato”.