Nuovo ribaltone a Palermo. Non solo Novellino, in bilico anche Gianni Di Marzio arrivato quattro giorni fa. Voluto in accordo con Novellino ora con l’arrivo fin Ballardini gli scenari potrebbero cambiare. Anche Gianni Di Marzio può già lasciare Palermo o comunque ricoprire un ruolo differente da quello previsto inizialmente. Toccata e fuga, aria di rivoluzione continua in Sicilia…