© foto di Luca Rea/LR Press

All’indomani della penalizzazione inflitta dal Tribunale Federale della FIGC alla Virtus Lanciano, Luca Leone, ds dei frentani, ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: “Siamo fiduciosi che in appello si possa recuperare tale situazione – ammette il dirigente -. Aspettiamo che l’iter faccia il suo percorso e poi vedremo”.

La squadra che ha assimilato il -5?
“Sapeva di questa possibilità, era pronta e consapevoli. Adesso deve solo continuare a fare ciò che stava già facendo. I ragazzi finora sono stati straordinari scendendo in campo sempre per vincere”.

Sabato il programma prevede la sfida in casa del Cagliari.
“Affronteremo la squadra più forte del campionato, che ha la Serie A nel mirino. Noi andremo in Sardegna con grande fame e voglia di fare punti. Sarà una partita bellissima”.

Per voi l’obiettivo è quello dei playout.
“Sarà una grande lotta fino alla fine, come ci attendevamo. Ci sono ancora 15 punti a disposizione e cercheremo di conquistarne il maggior numero possibile. Affronteremo con orgoglio e coraggio questo finale di stagione”.