© foto di Federico De Luca

Tira aria pesante in casa Fiorentina. Dopo la sconfitta di ieri a Udine i Viola hanno abbandonato definitivamente il sogno playoff, incassando anche il malcontento della tifoseria. “Il momento è senza dubbio negativo – spiega a TuttoMercatoWeb.com Alberto Cavasin, ex tecnico gigliato nell’anno della C2 -, con la squadra che ieri sera è apparsa già focalizzata sulla gara contro la Juventus. Anche dalle scelte di formazione si è capito che Sousa ha voluto dare un’occasione a chi finora ha giocato meno, per preservare alcuni elementi per la gara contro la Juventus. Detto questo non credo che Sousa si aspettasse una sconfitta al Friuli. Che gara sarà contro la Juventus? Bella e intensa, considerando anche che i bianconeri al Franchi si giocheranno una bella fetta di scudetto”.