© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervista concessa ai microfoni di Telefriuli da Luigi De Canio, allenatore dell’Udinese che s’è soffermato sul suo rapporto col capitano Antonio Di Natale: “E’ l’unico giocatore con cui ho parlato da solo. Faccio delle scelte e cerco di essere corretto e coerente con tutti. Sono arrivato in una situazione di difficoltà, dovevo affrontare tante cose in poco tempo, quindi avevo la necessità di farmi capire subito, per tracciare la strada da fare per perseguire l’obiettivo. È il ruolo dell’allenatore, non lo può derogare””, ha detto De Canio che prosegue. “Pioli prossimo allenatore dell’Udinese? Sono ipotesi che ci stanno. Pioli è un bravo allenatore, l’Udinese è una società ambita. Non è detto che Pioli debba venire: al momento l’Udinese un allenatore ce l’ha!”