© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Anticipo del venerdì per il Crotone contro lo Spezia. Queste le parole del tecnico degli squali Ivan Juric in conferenza stampa: “Nel girone di ritorno sono primi in classifica, con un mercato di gennaio che ha regalato a mister Di Carlo i giocatori che voleva, tutto il meglio a disposizione. In quel modo si sono sistemati e adesso viaggiano forte. Contro Vicenza e Cagliari hanno fatto grandi partite. Loro e il Bari sono le due squadre che dobbiamo temere in chiave classifica e sarà fondamentale per noi fare punti. Lo Spezia prima faceva più possesso, mentre Di Carlo è molto più diretto ed efficace. Sono più aggressivi, compatti e grande qualità in attacco. Sono temibili. Come sta il Crotone? Bene, abbiamo recuperato praticamente tutti. Anche Yao ha ricominciato gli allenamenti con noi. Facendo un risultato positivo domani sarebbe un passo in avanti enorme. Lo Spezia ha cambi di livello in ogni reparto, come poche altre in Serie B”