© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Intervistato da Tuttolegapro.com l’attaccante del Cosenza Giacomo Parigi ha parlato del suo primo gol fra i professionisti che ha permesso alla squadra calabrese di vincere contro il Monopoli: “Per me è stata quasi una liberazione, sono davvero contento di aver segnato un gol così pesante che ci permette di restare in zona promozione. Spero di potermi mettere in mostra con questa maglia e di dare il 100% nelle ultime cinque gare che mancano alla fine della stagione. Ho trovato una squadra compatta, determinata, giovane e senza paura che se la gioca alla pari con tutte e questo credo sia il segreto dell’ottimo campionato disputato. – continua Parigi parlando poi di Benevento e Lecce – Non ho ancora visto giocare il Benevento, ma scenderemo in campo cercando di giocarcela alla pari. Chi mi ha impressionato di più finora è il Lecce, una squadra davvero tosta”.