Cesena, Rosseti: "Mancano 7 partite, ora ne abbiamo due importanti"

Lorenzo Rosseti commenta così la gara pareggiata dal suo Cesena contro il Vicenza: “Siamo partiti bene poi però il gol ci ha spiazzato e abbiamo perso di sicurezza – riporta il sito ufficiale del club -.Verso la fine della gara eravamo un po’ stanchi e non riuscivamo a ripartire come avremmo dovuto così il Vicenza ha preso coraggio finendo per schiacciarci nella nostra metà campo. In partite come queste quando non si riesce a vincere la cosa importante è non perdere e portare a casa il punto che a questo punto della stagione fa sempre bene per la classifica. Pescara e Crotone decisive? Mancano ancora 7 partite ed onestamente non le considero decisive piuttosto sono due gare importanti. Chiaramente la partita di venerdì è un match che vale doppio essendo uno scontro diretto”, ha concluso.