Jovetic in azione ©Getty Images

Il club inglese avrebbe acconsentito alla ricerca di una terza squadra

CALCIOMERCATO INTER JOVETIC MANCHESTER CITY / MILANO – La stagione di Stevan Jovetic all'Inter è stata molto deludente. Arrivato in estate con i migliori auspici, dopo un buon avvio il montenegrino si è perso ed è scivolato in fondo alle gerarchie di Roberto Mancini. L'attaccante è in prestito dal Manchester City con obbligo di riscatto alla prima presenza della prossima stagione, ma non è detto che rimanga in nerazzurro. Jovetic ha queste ultime sette partite per convincere la dirigenza interista di essere un giocatore importante, altrimenti lascerà l'Inter. Secondo quanto si legge su 'La Gazzetta dello Sport', la società nerazzurra avrebbe parlato col Manchester City di un possibile sconto sul cartellino, ricevendo risposta negativa; apertura, invece, da parte dei 'Citizens' alla ricerca di una soluzione terza a cui girare il giocatore nel caso di una rottura definitiva con l'Inter. 

A.D.S.