© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Alessandro Rosina, al suo settimo gol stagionale con la maglia del Bari, analizza la gara di ieri contro il Como e si proietta alla sfida di martedì contro l’Ascoli: “Nelle ultime partite sono riuscito a realizzare più gol rispetto alla prima parte di stagione, ma sotto il profilo dell’impegno e delle prestazioni non è cambiato nulla, ho sempre dato il massimo. Il tiro a giro? Una giocata che fa parte del mio repertorio, la provo spesso anche in allenamento e ieri mi è venuta bene – riporta il sito ufficiale dei galletti -. Non dobbiamo abbassare la guardia, ci sono ancora tanti punti a disposizione perchè le squadre dietro non mollano e bisogna fare di tutto per mantenere questa posizione che ci permetterà di poter affrontare nel migliore dei modi il finale di stagione”.

Martedì trasferta ad Ascoli, una partita che nasconde diverse insidie. “Loro hanno bisogno di conquistare punti per mettere al sicuro la stagione, troveremo un ambiente difficile e ci concederanno poco, ma noi dobbiamo andare lì per portare a casa i tre punti”, ha concluso.