© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Importante precisazione dal Bari in relazione al passaggio di quote societarie avvenuto nella giornata odierna. Come riferito da tuttobari.com, infatti, a differenza di quanto si evince dal comunicato diramato dal club, il malese Datò Noordin avrebbe sottoscritto un accordo preliminare per l’acquisto del 50% dell’intero pacchetto azionario e non del 50% delle azioni in possesso di Gianluca Paparesta. Il nuovo organigramma societario sarebbe dunque: Datò Noordin 50% (del totale), Gianluca Paparesta 45%, Cosmo Giancaspro 5%.