© foto di Federico Gaetano

“Era un viaggio già programmato da tempo, assieme ai nostri partner. E’ un momento spirituale ma anche di unione del gruppo con le famiglie. Tutti quanti hanno aderito con entusiasmo. Ci ricaricheremo in vista del finale”, questo il pensiero di Gianluca Paparesta, presidente del Bari, ai microfoni di Radio Selene prima del viaggio con tutta la squadra verso Medjugorje e all’indomani dell’accordo preliminare con Datò Noordin per la cessione del 50% del pacchetto azionario.