© foto di Federico Gaetano

Il ct della B Italia Massimo Piscedda ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro il Parma: “Ho provato sei ragazzi del ’97 ed era preventivabile una sconfitta. Ho fatto esperimenti in vista anche del prossimo anno. Complimenti al Parma, gli auguro di cuore di vincere domenica ed essere promossi fra i professionisti. In difesa mi piace molto Caldara del Cesena che ha margini di miglioramento e può già giocare in Serie A, in mezzo al campo che ne sono tanti, su tutti Sensi sempre del Cesena, mentre in attacco mi piace molto Orsolini, un’alta esterna che Mangia sta utilizzando da tre domeniche e che mi ha stupito moltissimo. – conclude Piscedda parlando di chi potrebbe essere la terza squadra ad approdare in Serie A – È difficile dire chi sarà la terza, direi il Bari perché ha una grande spinta da parte del pubblico, ma i play off sono un piccolo girone in cui conta sopratutto come ci si arriva fisicamente. Dopo vedo Spezia e Pescara”.