Edin Dzeko © Getty Images

L’attaccante bosniaco negli ultimi tempi ha visto di rado il terreno di gioco

ATALANTA ROMA SPALLETTI DZEKO RILANCIO / ROMA – Che a Spalletti i centravanti di manovra (o 'finti nove') piacessero molto, a Roma, lo si sapeva bene sin dai tempi in cui reinventò Totti come unica punta con Perrotta alle spalle. E se ne è accorto ultimamente anche Edin Dzeko, arrivato tra il tripudio della folla nell'ultimo calciomercato estivo ma che negli ultimi tempi è stato impiegato sempre meno dal tecnico toscano: a giocare quasi sempre dall'inizio è stato il tridente 'leggero' Salah-El Shaarawy-Perotti. Le recenti parole di Spalletti, che ha detto che il numero 9 avrebbe giocato dall'inizio con il Bologna se non avesse avuto un piccolo problema fisico, e soprattutto la buona vena del centravanti negli ultimi allenamenti rilanciano però le sue quotazioni in vista della trasferta di Bergamo: nel match contro l'Atalanta Dzeko potrebbe dunque tornare a giocare dal primo minuto, come non gli accade dallo scorso 13 marzo quando a Udine con un bel gol riscattò almeno parzialmente la brutta prova di Madrid.