Walter Sabatini ©Getty Images

Ecco le parole del ds giallorosso nel post gara

ATALANTA ROMA SABATINI / BERGAMO – Al termine della sfida pareggiata contro l'Atalanta per 3-3, ha parlato il direttore sporitvo della Roma Sabatini a 'Sky Sport': "Oggi ne abbiamo viste di tutti i colori, uno Zibaldone calcistico. La squadra doveva e poteva tenere gli avversari sotto controllo, dopo lo 0-2. Per la prima volta la squadra si è smarrita nella gestione Spalletti. Ora dovremo guardare a cosa faranno gli altri nei prossimi turni".

TOTTI – "Il mister è stato bravo a guardarlo durante la settimana. Lo sta facendo giocare e Francesco risponde. Rinnovo? Il calcio è imperscrutabile. Non so cosa accadrà. Bisognerà valutare. Non credo però cambieranno le cose. Si deve però dare atto a giocatore e tecnico di quanto fatto fin qui".

DZEKO – "Ha delle qualità enormi, che serviranno anche in futuro. La sua è stata una gara importante, al di là della rete fallita. Si avverte che ha problemi in zona gol. E' un professionista incredibile ma c'è una cappa di pessimismo".

L.I.